SCIOPERO GENERALE – Piero Bernocchi

In una giornata di sciopero nazionale nella capitale vengono fermati più cortei. Minniti, noi insegnanti siamo tra le categorie meno pagate ed oggi più vessate dai presidi manager, ma oggi la nostra determinazione a difesa della scuola pubblica, dei diritti di tutte e tutti, ha dato una lezione vera: la scuola in questo paese esiste e resiste ancora. Il vostro decoro non ci rappresenta, così come non ci rappresentano quei sindacati che da sempre danno man forte al governo. Caricateci pure… I nostri corpi sono, come sempre, pronti.#colcazzo

Pubblicato da Costanza Rossi su Venerdì 10 novembre 2017

SCIOPERO GENERALE 10 novembre 20167 – carica della polizia

Pubblicato da Nicola Giua su Sabato 11 novembre 2017

SCIOPERO GENERALE 10 NOVEMBRE 2017 – le immagini

NUOVA CIRCOLARE INPS: chiarimenti sulla PRESCRIZIONE dei CONTRIBUTI pensionistici.

Circolare n. 169 del 15/11/2017

Anche grazie alla mobilitazione che i COBAS hanno creato nelle ultime settimane (stavano tenendo tutto nascosto), per informare colleghe e colleghi su questa ennesima porcata, oggi è stata emessa una NUOVA CIRCOLARE INPS con chiarimenti sulla PRESCRIZIONE dei CONTRIBUTI  pensionistici dovuti alle Gestioni pubbliche.

In parte dicono che si sono un pochino “confusi”, che la situazione del settore pubblico è, anche normativamente diversa, e che, comunque, intanto si rimanda tutto al 1 gennaio 2019.
Seguirà un’analisi più approfondita.

Scaricate QUI la circolare Inps (pdf)

Nicola Giua – COBAS
 

NO ai Docenti di Sostegno per supplenze temporanee

Divieto di utilizzazione del docente su posto di  sostegno per attività di supplenze temporanee.

L’Ufficio Scolastico Territoriale (AST) di Como in maniera perentoria chiarisce (come noi COBAS affermiamo da sempre) che l’utilizzo di docenti di SOSTEGNO per supplenze temporanee costituisce un vero e proprio inadempimento contrattuale con interruzione di servizio pubblico ai danni dell’alunno disabile.
Con la nota, per la prima volta, si ammette la possibilità per i genitori dell’alunno disabile di procedere ad una denuncia per interruzione di pubblico servizio ai sensi dell’art. 331 del codice di procedura penale.

Alleghiamo la nota dell’USP di Como del 10 novembre 2017. (scarica QUI)

per i COBAS Scuola Sardegna

Nicola Giua

Vademecum Alternanza Scuola Lavoro

Rilasciamo VADEMECUM  COBAS per la mobilitazione sull’Alternanza Scuola-Lavoro – nov. 2017.pdf

scarica QUI il documento (pdf)

SCIOPERO GENERALE COBAS, UNICOBAS, USB

Comunicato stampa

10 novembre 2017

 

Notevole successo dello SCIOPERO Generale di oggi. Nelle principali città bloccati i trasporti e il 25% dei lavoratori/trici della scuola in sciopero.

Buoni risultati anche nella Sanità, Pubblico Impiego, Telecomunicazioni, Lavoro Privato. Decine di migliaia in piazza contro le politiche economiche e sociali del governo e la sua Finanziaria

 

Ignobile aggressione poliziesca al MIUR contro docenti e ATA, picchiati a freddo manifestanti travolti da cariche teppistiche, due militanti COBAS feriti seriamente e ricoverati in osservazione, vari contusi

Malgrado il clamoroso silenzio-stampa (che per alcuni giornali come “La Repubblica” perdura tuttora nelle edizioni “on line” che fanno finta di non accorgersi neanche del blocco totale dei trasporti in tante città) di chi non rispetta neanche l’obbligo di avvertire in anticipo la cittadinanza delle azioni di protesta, lo sciopero generale di oggi, indetto dai COBAS, USB e UNICOBAS, ha avuto (altro…)

Prescrizione dei contributi pensionistici dovuti alle Gestioni Pubbliche

L’INPS ha provveduto ad effettuare una ricognizione dell’istituto della prescrizione, ai sensi della legge n. 335/1995, della contribuzione pensionistica dovuta alle casse della Gestione dei Pubblici dipendenti, fornendo chiarimenti in merito alla corretta disciplina da applicare in materia.

In allegato: Circolare INPS n. 94 del 31 maggio 2017 –“Prescrizione dei contributi pensionistici dovuti alle Gestioni Pubbliche. Chiarimenti”.

l’Inps dal mese di giugno del 2015 sta provvedendo ad inviare ai dipendenti pubblici ex INPDAP l’Estratto Conto Informativo con lo scopo di permettere ai soggetti interessati di conoscere la consistenza del proprio conto assicurativo e verificare le posizioni assicurative, iniziando dai più prossimi alla pensione. 

Si tratta di una campagna messa in atto dall’Inps, gestione ex Inpdap, per consolidare la posizione previdenziale dei (altro…)

Il 10 novembre sciopero generale

Comunicato-stampa

Il 10 novembre scioperano la Scuola, i Trasporti, la Sanità, il Pubblico Impiego e il Lavoro Privato contro le politiche economiche e sociali del governo e la sua Finanziaria

Manifestazioni in molte città, a Roma al MIUR (ore 9.30) e al Parlamento (ore 11.30), al Ministero della Salute (ore 9)

Il 10 novembre, indetto dai COBAS e da altre strutture del sindacalismo alternativo, si svolgerà lo sciopero di tutto il lavoro dipendente, dalla Scuola ai Trasporti, dalla Sanità alle Telecomunicazioni, nel Pubblico Impiego e nel Lavoro privato. Si svolgeranno manifestazioni in molte città e in particolare a Roma al MIUR (ore 9.30) con i lavoratori/trici della Scuola e Università e gli studenti; al Ministero Salute (ore 9); e alle ore 11.30 a Montecitorio, davanti al Parlamento, per tutti i lavoratori/trici, studenti e alcuni Centri sociali.

Nella Scuola, lo sciopero si oppone (altro…)

SCIOPERO Generale COBAS 10 novembre 2017 – nota MIUR prot. 34463 del 31-10-2017 – note a USR e Scuole Sardegna – 05-11-2017

COBAS – Comitati di Base della Scuola – SCIOPERO Generale della Scuola 

venerdì 10 Novembre 2017 – Manifestazione dal MIUR  – (v.le Trastevere) ore 09.30

In allegato la nota MIUR del 31 ottobre 2017 (prot. n. 34463) con la quale il MIUR comunica l’indizione dello SCIOPERO Generale della SCUOLA per venerdì 10 novembre 2017 da parte dei COBAS Scuola (Sciopero Generale indetto anche da altre organizzazioni e per tutti i settori pubblici e privati).

Verificate che la comunicazione del MIUR venga fatta “circolare” nelle vostre Scuole altrimenti informateci tempestivamente.

La proclamazione dello sciopero dei COBAS – Comitati di Base della Scuola (altro…)

30 ottobre 2017 – SCIOPERO Generale 10 novembre

COBAS – Comitati di Base della Scuola

Comunicato stampa
30 ottobre 2017

50 euro di elemosina per i docenti e ancor meno per gli ATA e 500 di aumento per i presidi, 10 volte tanto: basta con lo strapotere dei dirigenti scolastici!

Il 10 novembre la scuola sciopera contro la politica scolastica del governo e l’inserimento nel contratto della legge 107, per il recupero almeno del 20% di salario perso in 10 anni.

Le notizie riguardanti docenti ed ATA, che giungono dal fronte della Legge di Bilancio che verrà discussa in Parlamento nei prossimi giorni, sono micidiali.
Dopo quasi dieci anni di blocco contrattuale, durante i quali hanno perso circa il 20% del salario reale, il governo annuncia che, col prossimo contratto, ad essi/e verrà restituito a mala pena (altro…)

Modello D3 – personale ATA

Il 30 ottobre scade il termine per la compilazione delle domande valide per l’inserimento o l’aggiornamento nelle graduatorie di terza fascia per il Personale ATA.

A breve , sarà possibile scegliere le 30 scuole dove candidarsi  per ottenere le supplenze, solo se la scuola capofila ha già acquisito la domanda cartacea. 

La scelta delle scuole si effettuerà in  via telematica, tramite il profilo su Istanze Online, dove sarà possibile compilare  il modello D3. La data dell’apertura della finestra su Istanze Online ancora non si conosce, la più probabile è quella del 13 novembre. 

Chi ha presentato la la domanda cartacea ma non ha ancora fatto l’iscrizione in istanze online si affretti  a farla. 

Chi trovasse difficoltà mi può contattare al seguente numero: 3290662746

 

per i COBAS Scuola Sardegna

Bruno Firinu

Grande vittoria dei COBAS: Il preside non può violare le delibere degli OO.CC.

Ordinanza n. 19530/2017 del Tribunale di Torino del 23 ottobre 2017

_____________

Pino IARIA docente di matematica dell’Istituto di Istruzione Superiore (I.I.S.) “Boselli” di Torino, nonché RSU (recentemente dimessosi per protesta) e componente dell’Esecutivo Nazionale COBAS Scuola, in quest’anno scolastico è stato assegnato ad altra scuola ed altre classi, in violazione del criterio della continuità didattica, per decisione unilaterale del dirigente scolastico.

Tutto ciò nonostante le chiare delibere del Collegio dei Docenti e del Consiglio d’Istituto i quali avevano (altro…)

Torna all'inizio