Diffida COBAS a DS Sardegna su SCIOPERI scuola del 3 e 9 maggio 2017

Alleghiamo un INVITO e DIFFIDA dei COBAS Scuola Sardegna, inviata al MIUR, USR Sardegna, Ambiti Territoriali della sardegna e Dirigenti Scolastici degli Istituti Sardi, con la quale richiediamo il rispetto della vigente normativa sugli scioperi per le nostre prossime iniziative di lotta del 3 e 9 maggio 2017 contro i quiz Invalsi, la legge 107 ed i decreti attuativi.
Alleghiamo il testo della diffida e del volantino.

Messaggio inviato a tutti gli Istituti Scolastici della Sardegna in data 20 aprile 2017:

 

Ai Dirigenti Scolastici della Sardegna
Al Dirigente dell’U.S.R. Sardegna
Al MIUR

Alleghiamo un INVITO e DIFFIDA  dei COBAS Scuola Sardegna ai Dirigenti Scolastici delle Istituzioni Scolastiche della Sardegna (rivolta ovviamente esclusivamente ai Dirigenti che pongono in essere i denunciati comportamenti) in relazione agli SCIOPERI indetti per le giornate del 3 e 9 maggio 2017.
Si segnala, altresì, anche per la prevista sospensione delle lezioni di moltissime scuole della Sardegna (addirittura con rientro al giorno 2 maggio 2017 per i vari “ponti” tra il 25, 28 aprile e 1° maggio) si invitano i Dirigenti Scolastici a comunicare tempestivamente l’indizione degli SCIOPERI al personale docente ed ATA, agli studenti ed alle loro famiglie, come espressamente previsto dalla normativa vigente.
Si allega, infine, un volantino dei COBAS sugli indicati Scioperi del 3 e 9 maggio 2017.
Saluti
per i COBAS Scuola Sardegna
Nicola Giua

allegati:

Diffida Cobas – SCIOPERI 3 e 9 maggio 2017 – Sardegna – 20-04-2017.pdf

Sciopero della scuola 3 e 9 maggio 2017 contro INVALSI, Legge 107 e gli otto decreti attuativi.pdf

2 Risposte

  1. Mari soi ha detto:

    Perché nn avete proclamato sciopero. Il 5 Maggio prove matematica?

    • admin ha detto:

      la legge vieta la proclamazione di sciopero più di una giornata in una settimana, a meno che non siano giornate contiguehttp://www.cobasscuolasardegna.it/wp-admin/#comments-form

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *